Î
Photo Gallery CONCERTS PORTRAITS PLACES EVENTS INTERIORS FULL GALLERY
    
Icona Hamburger
Î
Me BIO - COPYRIGHT - CONTACT BLOG UPDATE FLICKR INSTAGRAM YOUTUBE
    
Icona Hamburger
Titolo Blah Blah
Pagina Precedente | Pagina Successiva


Bussola
Sei in: Home > Blog > Blah Blah... Pag. 15
INDICIZZAZIONE DI UN SITO NEI MOTORI DI RICERCA
Home Page, Tag Title, W3C e HTML, SiteMap

SEO Icon

Ho terminato da pochi giorni il restyling completo di un piccolo Sito di un'Orchestra di Liscio;
il Sito in questione era on-line da 3 anni.
In questi 3 anni non Ŕ MAI stato indicizzato da Google, non compariva neanche scrivendo l'indirizzo web per intero.

PerchŔ? Analizziamo insieme il tutto.



ERRORI DA EVITARE

- Home Page priva di testo;
era presente solo un'immagine (priva del Tag 'Alt') e la scritta 'Entra'.

- In tutte le pagine erano assenti i Tag Title, ossia i Titoli delle Pagine.
Questo Ŕ sicuramente uno degli errori principali;
ogni pagina deve avere il suo Titolo, in linea al contenuto della pagina stessa.

- Il Sito conteneva una marea di errori nell'HTML.
E' possibile verificare la cosa utilizzando questa pagina: validator.w3.org


Ho elencato solo 3 punti, ma basta metterli in pratica per avere un sito mediocre, sia dal lato Utente/Visitatore, ma soprattutto dal lato Motori di Ricerca.
Non comparire nei Motori di Ricerca significa perdere opportunitÓ, e se il Vostro sito Ŕ la vetrina della Vostra attivitÓ, significa perdere denaro.



RESTYLING (Home Page, Titoli delle Pagine, Errori HTML, SiteMap)

- L' Home Page Ŕ stata ricostruita da zero, inserendo informazioni utili, sia per gli Utenti, sia per i Motori di Ricerca, grazie all'utilizzo di un Testo e di Parole Chiave mirate e postate volutamente in grassetto.

-- Le parole chiave sono utili per Google ed i Motori di Ricerca in generale.
-- Il grassetto torna molto utile per evidenziare le parti di testo che riteniamo pi¨ importanti, frasi o singole parole che reputiamo davvero rilevanti per l'utente che sta visitando il nostro sito.
In un batter d'occhio, il visitatore saprÓ 'chi siamo', 'cosa facciamo' e quali sono i 'punti di forza', senza per forza leggere tutto il testo.


- Titoli delle Pagine (Tag Title)
Dopo aver analizzato i siti (ed i relativi Tag Title) di Orchestre di Liscio presenti nelle prime posizioni in Google, ho inserito per ogni singola pagina un Titolo mirato ed adeguato al contenuto della pagina stessa.
Il Titolo non deve essere una lista di parole, ma una frase che contiene dei termini mirati, mirati ed in linea al contenuto della pagina;
non ha senso (ed Ŕ controproducente per Google ed affini) scrivere nel titolo "Orchestra di Liscio ecc ecc" e trovare nella pagina un contenuto totalmente diverso ed incoerente.


- Controllo errori HTML: zero errori


- SiteMap HTML
Procedura molto utile che permette di verificare se nel sito ci sono dei link corrotti.
E' possibile verificare il tutto grazie a questo strumento: www.auditmypc.com/site-maps.asp


- SiteMap XML
In parole semplici, Ŕ la lista delle pagine del vostro sito, raggruppate in una pagina .xml, pagina che dovrÓ essere caricata:
-- sul Vostro Server
-- in una specifica sezione in Google.

Per realizzare una SiteMap XML, utilizzare questo strumento: www.auditmypc.com/site-maps.asp.



CONCLUSIONI

In questi giorni ho letto diversi articoli dove si dice che la tempistica media di indicizzazione di un sito Internet in Google pu˛ andare da 1 a 3 mesi;
il sito che ho appena realizzato (per dirla meglio, rifatto da zero), Ŕ stato indicizzato da Google in 5 giorni!

Questa Ŕ la mia esperienza;
mi sono limitato a mettere in pratica quello che ho imparato, provato e riprovato per tanti anni sul mio Sito Personale.
Fino ad oggi, ossia 'anno 2012', tutto funziona perfettamente... in futuro? Tenersi sempre aggiornati.





PAG. 15
Pagina Precedente | Pagina Successiva